, Columnist

L’Ice mette l’aerospazio online

Una piattaforma online aperta a tutte le aziende dell’aerospazio, dove condividere progetti. Si tratta di AerospaceHub.it, il portale creato da Ice (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) nell’ambito delle attività a favore del settore aerospaziale, presentato alla Business convention aeromart di Tolosa. L’obiettivo principale di AerospaceHub.it è incrementare le opportunità d’affari delle aziende italiane all’estero grazie al principio dell’innovazione aperta, secondo il quale le imprese, per essere più competitive, devono avviare processi collaborativi in un ecosistema sempre più internazionale e concorrenziale, attingendo a nuovi modelli di business. “AerospaceHub. it è uno strumento innovativo messo a disposizione delle aziende italiane per promuovere le proprie eccellenze tecnologiche e partecipare alle occasioni di business che vengono dai mercati internazionali”, ha spiegato alla stampa Francesco Montanini, referente per il settore aerospazio dell’Ice. L’idea è quella di rendere possibile a un qualsiasi soggetto innovatore, un’azienda, un centro di ricerca o un privato, di lanciare una open call per trovare partner in Italia e all’estero con l’intento di sviluppare nuove tecnologie secondo il paradigma dell’innovazione aperta. In alternativa, per tecnologie già realizzate, è possibile pubblicare sulla piattaforma una technology offer per trovare clienti o partner nei mercati esteri. “La partecipazione a piattaforme come AerospaceHub.it – spiega Montanarini – risponde a una logica diametralmente opposta a quella seguita in passato anche in questo comparto, di riservatezza nei contatti, date anche le applicazioni dual-use delle tecnologie”. “Si sta sempre più comprendendo come anche nell’aerospazio l’open innovation, la condivisione e lo sviluppo di idee ed esperienze offrano innegabili vantaggi a tutti i soggetti coinvolti, anche ai primi ideatori”, ha aggiunto. Per rendere possibile lo scambio di informazioni, il portale dell’Ice impiega la tecnologia smart cluster, piattaforma che facilita l’attivazione di processi di innovazione, internazionalizzazione e trasferimento tecnologico per qualsiasi distretto industriale, associazione o aggregazione di imprese. A oggi sono circa un centinaio le aziende presenti sul portale, insieme alle principali associazioni di categoria italiane come Aiad, Aipas e Asas, partner dell’iniziativa. Ice-agenzia ha intenzione di coinvolgere anche i cluster aerospaziali di altri Paesi, come Francia, Germania, Inghilterra e Polonia.