, In Evidenza

Il Cda di Alitalia ha conferito ufficialmente oggi le deleghe al nuovo amministratore delegato, Cramer Ball. Il Cda, fa sapere la compagnia, “ha preso atto con soddisfazione che i conti del 2015 e i dei primi mesi del 2016 restano in linea con le previsioni” e confermato l’obiettivo di raggiungere l’utile nel 2017. Alitalia ha anche riscontrato con favore che lo sviluppo delle rotte intercontinentali prosegue come programmato. Per quest’anno è previsto l’avvio dei nuovi collegamenti per Santiago del Cile (dal primo maggio) e Città del Messico (dal 16 giugno). In miglioramento puntualità dei voli e qualità dei servizi di terra e di bordo.