, In Evidenza

Mario Cosmo, ingegnere e direttore tecnico dell’Agenzia spaziale italiana, è stato nominato nuovo direttore generale del Centro italiano di ricerche aerospaziali. La decisione è stata presa all’unanimità dal consiglio di amministrazione del Cira il 28 novembre – si legge nella nota dell’Asi –  e l’Agenzia spaziale italiana si congratula per questa prestigiosa nomina che rafforzerà la collaborazione strategica tra le due istituzioni, in particolare considerando gli importanti risultati della Ministeriale Esa conclusasi a Lussemburgo nel settore dei lanciatori (Vega, A6) e del rientro atmosferico (Pride).