, In Evidenza

L’intervento di Angelino Alfano, ministro dell’Interno, intervenuto oggi al forum Cybertech 2016

“Il cyber terrorismo apre un punto che è la cooperazione pubblico-privata. Abbiamo una sfida che è quella delle modalità di reclutamento e comunicazione dei terroristi”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, intervenendo a Cybertech Europe, forum internazionale organizzato da Cybertech Global Events in collaborazione con Leonardo-Finmeccanica a Palazzo dei Congressi a Roma.

“Chi non ricorda le immagini cupe di Osama Bin Laden? – ha aggiunto Alfano – e chi invece non ha visto le immagini curate della nuova generazione di terroristi che con social media sta al passo coi tempi. Facciamo con le Forze dell’ordine un’attività di monitoraggio dei siti e oscuriamo siti che fanno propaganda e proselitismo”.

Per il ministro “è necessario prendere atto che sulla sovranità statuale in tema di sicurezza si apra alla collaborazione tra Stati anche su materie fondative degli Stati, come la sicurezza. Perché l’attacco non è agli Stati ma ai popoli”.