, In Evidenza

Enav, l’Ente nazionale per l’aviazione civile, ha annunciato ieri di aver completato con successo la sua prima emissione di obbligazioni. Con la formula del private placement è stato emesso un prestito obbligazionario senior unsecured da 180 milioni. Il bond di Enav, ammesso alla quotazione presso la Borsa lussemburghese, ha una durata di 7 anni ed una cedola annua fissa pari all’1,93%. Questo passaggio, spiega la società, consentirà di diversificare le fonti di finanziamento, allungando la durata dell’indebitamento finanziario.
Banca Imi e Bnp Paribas hanno agito in qualità di joint lead manager dell’emissione. Grimaldi studio legale ha operato in veste di consulente legale di Enav, mentre Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners ha assistito i ioint lead manager.