, In Evidenza

Aeroporti di Roma ha comunicato che da stamattina la Belfor, società specializzata in disaster recovery, ha iniziato ad operare presso l’aerea colpita dall’incendio divampato nella notte fra il 6 e il 7 presso il Terminal 3 dell’aeroporto di Fiumicino.

La zona è dunque in fase di bonifica, che si concluderà entro una settimana con la rimozione delle strutture bruciate.

Successivamente, sarà di nuovo possibile aprire l’aerea imbarco D del T3 ai passeggeri.