, In Evidenza, Slider

Finmeccanica-OTO Melara ha siglato un protocollo d’intesa per lo svolgimento alla Spezia delle attività di manutenzione dei cannoni da 76/62 Super Rapidi (SR) installati a bordo delle navi Classe Orizzonte della Marina francese. L’accordo è stato firmato dall’ammiraglio Donato Marzano, comandante logistico della Marina militare italiana, da Roberto Cortesi, amministratore delegato di OTO Melara e dall’ammiraglio François Pintart, direttore della centrale servizi logistici della Marina francese. Il protocollo, siglato nell’ambito del comitato direttivo del programma Orizzonte, rappresenta un primo passo verso un accordo più ampio, che potrebbe includere i sistemi da 76/62 installati a bordo delle FREMM francesi. L’intesa segue il contratto recentemente stipulato dalla Marine Nationale Française con OTO Melara per la revisione generale dei sistemi 76/62 SR imbarcati sulle Unità Chevalier Paul e Forbin. La commessa prevede, inoltre, le calibrazioni degli impianti, a terra e a bordo, a cura dal “Centro per il Supporto e la Sperimentazione Navale” (CSSN) della Spezia.