, In Evidenza, Slider

Kaan Air Australia, Sikorsky, società di Lockheed Martin (NYSE: LMT) e StarFlight Australia, hanno firmato un accordo del valore di 63 milioni di dollari australiani per portare in Australia 10 elicotteri della Sikorsky UH-60 Black Hawk, con l’opzione di consegnare altri 10 aeromobili aggiuntivi.

Con un programma di ammodernamento dei velivoli con sede a Brisbane, l’accordo prevederà l’acquisto di 10 Black Hawks militari dell’esercito statunitense, da importare in Australia all’inizio del prossimo anno. I Black Hawks verranno portati alla condizione “come nuova” e riposizionati in modo specifico per le operazioni antincendio aeree durante le future stagioni per lo spegnimento degli incendi in Australia e in Nuova Zelanda e per i servizi di emergenza per tutto l’anno. I velivoli saranno ristrutturati e mantenuti a Brisbane da Sikorsky. Questa iniziativa vede la partnership di Kaan Air Australia e StarFlight Australia per inaugurare una nuova era nei servizi di emergenza australiani e nell’aviazione contro le catastrofi. Questo accordo con Sikorsky Australia darà un impulso al settore occupazionale nell’aviazione locale, creando potenzialmente più di 50 posti di lavoro per piloti e tecnici a lungo termine, oltre agli apprendisti.

John Skeen, amministratore delegato di Kaan Air Australia e StarFlight Australia, ha accolto favorevolmente il nuovo accordo che aiuterà i servizi di emergenza nel colmare il divario significativo nelle risorse antincendio e catastrofi australiane: “Questa è una svolta per l’aviazione in Australia. L’acquisto di dieci Black Hawks, più dieci opzionali rappresenta una tappa significativa per l’industria degli elicotteri antincendio e della prevenzione dei disastri in Australia, in particolare in termini di efficacia per ridurre le perdite di vita e delle proprietà durante i bushfires”, ha detto Skeen.

“Gli elicotteri vengono acquistati da una società australiana, saranno registrati in Australia e soprattutto saranno completamente mantenuti e supportati in Australia dalla OEM Sikorsky e dal suo impegno nella catena di approvvigionamento, contribuendo a rafforzare i posti di lavoro locali e garantendo continuità di supporto della catena di approvvigionamento della nostra flotta Black Hawk “.

Il direttore Generale di Sikorsky Australia, Andrew Rushbrook, ha dichiarato che, come produttore dell’elicottero Black Hawk, non c’è società migliore in grado di rinnovare e mantenere questo incredibile velivolo e non c’è un posto migliore per farlo che alla sede centrale di Sikorsky Australia a Brisbane.

Il presidente di Kaan Air Australia, Ferda Yildiz, ha dichiarato che è un accordo importante e significativo per la sua azienda:”Siamo molto felici di essere in grado di partecipare e di contribuire in materia di antincendio e di soccorso in Australia, e di rafforzare ulteriormente i nostri legami con un produttore molto distinto, Sikorsky”.