Rolls-Royce: ordine record da Emirates

Di Michela Della Maggesa

Emirates e Rolls-Royce hanno firmato un ordine da 9,2 miliardi di dollari per la fornitura dei motori Trent 900 e relativi servizi di supporto per 50 Airbus A380. L’ordine è il più grande nella storia del motorista britannico. I nuovi aeromobili saranno consegnati a partire dal 2016. Con questa commessa il Trent 900 ha acquisito una quota di mercato superiore al 50%. “Il successo di Emirates durante gli ultimi trent’anni è stato straordinario, grazie in misura particolare alla leadership di Tim Clark”, ha detto John Rishton (foto a sinistra), ceo di Rolls-Royce. “Rolls-Royce è orgogliosa di essere stata una parte di questo successo, fornendo i suoi motori ad Emirates dal 1996. Siamo molto lieti per la rinnovata fiducia di Emirates nella nostra tecnologia, con il più grande ordine della nostra storia” ha proseguito Rishton. “Rolls-Royce è un partner di primo piano di Emirates” ha detto Sir Tim Clark, presidente di Emirates Airline. “Siamo stati colpiti dal suo impegno a migliorare la performance operativa ed economica del motore Trent 900”. L’annuncio  – fanno sapere – avrà un significativo impatto economico sull’attività manifatturiera nel settore aeronautico in Gran Bretagna e in Europa. Il motore Trent 900 ha equipaggiato il primo volo commerciale dell’A380 nel 2007, ed ora è in servizio con 8 operatori su oltre 70 aerei, effettuando più di 4 milioni di ore di volo. Nella sua ultima versione comprende tecnologie sviluppate per i motori Trent XWB e Trent 1000 che equipaggiano rispettivamente l’Airbus A350 e il Boeing 787 Dreamliner. Il Trent 900 è parzialmente realizzato in Italia da EMA, Europea Microfusioni Aerospaziali, che produce statori per la turbina.