Telespazio presenta Global Xpress

Di Airpress online

Telespazio partecipa al salone aerospaziale di Farnborough con le principali attività nell’ambito di sistemi e applicazioni spaziali, delle operazioni e delle comunicazioni satellitari, nonché i servizi di geoinformazione. Inoltre, verrà illustrato il ruolo di Telespazio nei grandi programmi spaziali come Egnos e Galileo per la navigazione satellitare, Cosmo-SkyMed e Copernicus per l’osservazione della Terra, Sicral e Athena Fidus per le comunicazioni satellitari militari. In particolare, Telespazio presenterà una Geostation per le soluzioni multimissione Cosmo-SkyMed, attraverso la quale verrà illustrata la gestione dei satelliti della costellazione radar italiana e le modalità di generazione di mappe satellitari in near real time. Ampio spazio sarà da dedicato ai servizi Milsatcom. In tale ambito Telespazio espone due modelli di “Unità Campali”: una antenna trasportabile multi-banda e l’antenna trasportabile in banda Ka sviluppata per Athena Fidus. La società ha poi presentato oggi il servizio per le comunicazioni a banda larga satellitare Global Xpress di Inmarsat, di cui Telespazio è Value Added Reseller, sia per il mercato istituzionale che per quello corporate. Global Xpress è la prima rete satellitare a banda larga globale disponibile in banda Ka, in grado di garantire comunicazioni affidabili a supporto di attività svolte in aree critiche e negli ambienti più difficili in ambito terrestre, marittimo e aereo.