, In Evidenza

Thales ha vinto una gara per la fornitura e l’istallazione di 3 DVORDME in Portogallo per la Navegação Aérea de Portugal – NAV Portugal EPE. I sistemi contribuiranno a rafforzare la situational awareness, sia per gli operatori della torre di controllo che per i piloti, in qualsiasi condizione di visibilità o di tempo. Gli aeroporti interessati sono quelli di Porto, Viseu e Nisa. Thales ha partecipato in consorzio con Edisoft, consorzio nel quale è presente la stessa Nav. Si tratta dunque del successo non solo di un prodotto ma di una vera e propria politica industriale su territorio, una alleanza strategica che prospetta buoni risultati anche per il futuro.

“L’acquisizione dei contratti – ha spiegato Ugo Erich Govigli, ad di Thales Italia – è il risultato dell’elevata competenza e professionalità del gruppo di ingegneri e tecnici che lavorano in Italia. Il dominio Air Operations di Gorgonzola è il punto di riferimento per le radio assistenze del Gruppo a livello internazionale. Thales in Italia ha riunito eccellenza tecnica dei progettisti, maturità ed efficienza dei sistemi produttivi, oltre che capacità e propensione commerciale; elementi che ci hanno permesso di presentare un’offerta vincente rispetto agli altri competitor”.