Quattro Tornado italiani contro lo Stato Islamico

Di Michela Della Maggesa

L’Italia ha deciso di inviare quattro Tornado del 6° Stormo di Ghedi in Kuwait. I cacciabombardieri, che potrebbero diventare operativi entro Natale, si affiancheranno ai due Predator dell’Aeronautica Militare e al Tanker KC-767A, già impiegati nell’ambito della coalizione anti Isis. Gli assetti italiani, come quelli degli altri parter Nato che volano sull’Iraq, “verranno utilizzati – si precisa – per missioni di ricognizione, sorveglianza e intelligence” e non per sgancio di armamenti.