VOLANO LE COMPONENTI ALENIA CON L’F35

Di Airpress online

Lockheed Martin ha annunciato che le prime componenti alari prodotte da Alenia Aermacchi e installate su un F-35 hanno effettuato il loro primo volo lo scorso 6 marzo. I componenti sono stati installati a bordo dell’AF-44, un velivolo della variante F-35A a decollo e atterraggio convenzionale, che ha compiuto il primo volo di controllo sull’Air Force Plant 4 di Fort Worth, Texas. L’AF-44 sarà consegnato alla U.S. Air Force prima della fine dell’anno. “Per anni, Alenia Aermacchi ha dimostrato la propria capacità di produrre componenti avanzate sia per velivoli civili sia per aerei militari ad elevate prestazioni”, ha affermato Debra Palmer, Vice President Lockheed Martin e General Manager della FACO (Final Assembly and Checkout). “Quanto la società sta realizzando nell’ambito del programma F-35 Lightning II è un’ulteriore conferma del suo ruolo di leadership in un ambito altamente specializzato della produzione di velivoli”. Alenia Aermacchi si prevede produca oltre 800 ali e relativi componenti destinati alla flotta globale degli F-35 e, in collaborazione con Lockheed Martin, è responsabile della gestione delle attività di produzione e assemblaggio di tutti gli F-35 italiani realizzati a Cameri.