Camporini: il caos Libia va affrontato da Ue e Onu

Di Michele Pierri

La gestione del caos libico, una delle fonti dell’emergenza immigrazione sulle coste italiane, meriterebbe da parte dell’Occidente ben altra strategia. A crederlo è Vincenzo Camporini, già capo di Stato Maggiore della Difesa, oggi vicepresidente dell’Istituto affari internazionali. Per l’alto ufficiale, “il calo d’investimento a cui sono sottoposti i nostri strumenti militari
Scarica qui l’articolo