, Rassegna Stampa

Nelle more che il governo dia ad Enav un Ad a tempo pieno dopo i risultati brillanti ottenuti durante la gestione di Garbini, il nuovo board ed il management dell’Ente continuano ad essere impegnati nei programmi nazionali ed europei di innovazione. La novità di fine anno è l’aggiudicazione di una importante gara europea per lo sviluppo del programma 4-Flight, il sistema di controllo del traffico aereo
Scarica qui l’articolo