, Rassegna Stampa

Una firma per studiare un drone all’europea. Per questo le principali società aerospaziali continentali – Finmeccanica con la sua Alenia Aermacchi, Dassault ed Airbus – hanno accolto con soddisfazione l’accordo siglato ieri a Bruxelles dal ministro della Difesa italiano, Roberta Pinotti e dai suoi omologhi di Francia e Germania. I tre Paesi hanno deciso l’avvio dello studio di un nuovo aeromobile europeo

 

Scarica qui l’articolo