, Rassegna Stampa

Il referendum in Regno Unito potrebbe avere ripercussioni considerevoli anche per i settori di difesa e cyber. Per l’Uk, le dimissioni di Cameron e il rallentamento della crescita potrebbero determinare la riduzione del budget destinato alla difesa. “È irrealistico aspettarsi che il bilancio della difesa possa essere esentato dai tagli che saranno probabilmente necessari in una spending review post-exit”, ha detto Malcolm Chalmers…

Scarica qui l’articolo completo