Nuove missioni per il razzo italiano Vega

Di Stefano Pioppi

Tra gli accordi con gli Stati Uniti e i contratti dall’Europa, sono giorni intensi per le ambizioni dello Spazio italiano verso Luna e Marte. Nelle orbite più basse (quelle terrestri), è ormai tutto pronto per la 17sima missione di Vega, il lanciatore made in Italy realizzato da Avio a Colleferro, prevista per il prossimo mese. Dopo i rinvii per Covid e maltempo, la missione numero 16 ha avuto successo a inizio settembre, segnando il debutto del sistema “Ssms” che ha permesso al razzo italiano di conquistare il record europeo del maggior numero di satelliti lanciati in un unico volo: ben 53. “Il 2020 ha confermato, ancora una volta, le competenze delle nostre persone e la forza della nostra azienda che, nonostante le difficoltà legate al Covid-19, ha mantenuto il focus sugli obiettivi di lungo termine”, ci ha spiegato l’ad di Avio Giulio Ranzo

Continua a leggere qui