, Rassegna Stampa

La crescente consapevolezza di una minaccia cyber, stando alle cronache di questi giorni, ha convinto il premier a mettere “ordine” nell’architettura cibernetica italiana. Ciò che attualmente manca nella struttura istituzionale è una figura esecutiva di natura politica

Scarica qui l’articolo