26 – 27 Settembre

Di Redazione Airpress

IL MEET 2017

Andrà in scena alla Casa dell’Aviatore, a Roma, l’edizione 2017 del Meeting on Electromagnetic Engineering Technology (Meet) organizzato da Ingegneria dei Sistemi (IDS) con il patrocinio dello Stato maggiore della Difesa. La finalità dell’evento è quella di “creare una piattaforma di incontro tra imprese, Istituzioni e Enti di ricerca sul tema dell’ingegneria elettromagnetica e sulle conseguenti applicazioni in ambito aeronautico, navale e spaziale”, spiega la società in una nota. Quest’anno, oltre alla presentazione delle ultime soluzioni tecnologiche sviluppate da IDS in campo militare e civile, si discuterà delle nuove applicazioni, della fisica elettromagnetica, nei settori dell’Internet of Things, delle comunicazioni wireless e dell’automotive. D’altronde, la rapida crescita registrata negli ultimi anni nell’impiego di sensoristica ha spinto il settore a ridefinire il concetto di compatibilità tecnologica. “Oggi più che mai – continua IDS – c’è bisogno di considerare il progresso tecnologico come un grande ambiente dove il ruolo della ricerca elettromagnetica svolge il compito di armonizzare e garantire la convivenza tra i diversi attori”.

Tra gli appuntamenti della due-giorni, ci sarà l’annuncio dell’avvio della collaborazione Siemens PLM-IDS e la consegna del premio della Fondazione Franco Bardelli. Oltre alla Difesa, patrocinano l’evento l’Enac, l’Enav, la Regione Lazio, l’Agenzia industrie difesa (AID), l’AIDAA, il distretto Ditecfer, e Nafems. Gli sponsor sono Siemens PLM, Bentley, Eurotech ed Electro Magnetic Applications.

È possibile registrarsi attraverso il link o partecipare in webconference scrivendo a info_meet@idscorporation.com. Per scaricare la locandina clicca qui.